432-528 hz

“Percepire il desiderio, è portare l’anima in quello stato in cui è vicinissima alla sua luce più grande, al suo divenire, al suo vero destino.” (Platone)

Come la musica influenza la mente ed il nostro corpo

Chiamata anche la frequenza della felicità, è la frequenza responsabile dell'armonia e, pare, incida sul DNA

Ascoltare musica a 432Hz risuona nel nostro corpo, libera blocchi emotivi e espande la nostra coscienza. 432 Hz ci consente di sintonizzarci sulla saggezza dell’Universo, sulla Divina Intelligenza e sulla nostra Anima. Crea Unità invece di separazione. Espande i nostri cuori e ci rende più compassionevoli e amorevoli. Una cosa è certa. Una persona che risuona d’amore ha una pace interiore – e questo è il punto di partenza per un mondo dove vivere in unità pace armonia con se stessi l’altro e Madre Terra.

La scienza moderna ha iniziato a riconoscere ciò che gli antichi mistici e saggi ci hanno detto per secoli; Che tutto è in costante stato di vibrazione. Tutto fino alla più piccola particella fisica per le cose che non possiamo percepire con i nostri (ancora) sensi limitati. Lo stato di vibrazione più elementare è quello del suono. Tutto ha una gamma ottimale di vibrazioni (frequenza), e quella frequenza è chiamata risonanza. Quando siamo in risonanza, siamo in equilibrio. Ogni organo e ogni cellula del nostro prezioso corpo assorbe ed emette suoni con una particolare frequenza di risonanza ottimale. La musica accordata a 432 Hz e 528 Hz crea risonanza nel nostro corpo fisico, mentale, emotivo e spirituale.

stefano lunardi_quantum2-heart coerence3_Z7I60542
press to zoom
stefano lunardi_quantum2-heart coerence1_Z7I60542
press to zoom
stefano lunardi_quantum2_multiverse_Z7I59372BQ
press to zoom
stefano lunardi_432hz_Z7I58112Q_edited
press to zoom
stefano lunardi_quantum2_vortexchakra_Z7I59372Q
press to zoom
stefano lunardi_quantum2_dna_Z7I59222Q
press to zoom
stefano lunardi_quantum2_Z7I58842Q
press to zoom
stefano lunardi_quantum2_transurfing_Z7I59342QQ
press to zoom
1/1